Festa scudetto rimandata al Maradona finisce 1-1 tra Napoli e Salernitana

La formazione del Napoli prima del match scudetto con la Salernitana
La formazione del Napoli prima del match scudetto con la Salernitana 2022-2023

NAPOLI – Festa rimandata solo di cinque giorni per il Napoli di Spalletti che non riesce a vincere al Maradona contro la Salernitana dopo essere andata meritatamente in vantaggio. Dopo il momentaneo 1-0 dei partenopei la Salernitana ci ha provato e grazie a Dia ha trovato un pari prezioso per la Salernitana ma che ha per ora rimandato la festa scudetto bianco-azzurra. Azzurri in costante pressione, compatti gli ospiti che però faticano a salire. Al 2′ minaccioso di testa Osimhen, che ci riprova al 23’ma è fermato da Ochoa, reattivo anche sulla botta di Anguissa. Arriva da corner, al 62′, la capocciata di Olivera che sblocca la partita.Elmas Osimhen, Kvaratskhelia e Simeone vicinissimi al raddoppio, poi doccia gelata per lo splendido pari di Dia all’83’. Inutili i tentativi finali di raicciuffare in extremis la vittoria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*