La Gevi Napoli sbanca Venezia 81-89, ed esulta per l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia

Screenshot 2024 01 08 alle 20.15.25
foto di Ciamillo

Reyer Venezia – Generazione Vincente Napoli Basket 81-89
(21-29, 26-17, 20-22, 14-21)

VENEZIA – La Generazione Vincente Napoli Basket, alla fine di un incontro disputato con grande intensità, sbanca il Palasport Taliercio di Mestre battendo la Reyer Venezia al suo primo ko interno, nella quindicesima ed ultima giornata del girone di andata del campionato di serie A. La squadra di Milicic con il successo ottenuto al termine di una gara splendida, raggiunge il settimo posto in classifica e festeggia l’accesso alla Final Eight Frecciarossa Coppa Italia 2024, che si disputerà al PalaOlimpico di Torino da 14 al 18 Febbraio, dove affronterà nei quarti di finale la Germani Brescia. Un prestigioso traguardo per il Napoli Basket che non accadeva dalla stagione 2006/2007.

Parte fortissimo la Gevi Napoli che a metà primo quarto, con 5 bombe realizzate da Zubcic, Sokolowoski e Brown vola a più 8 costringendo la Reyer al primo time out. Pullen si unisce al festival nel tiro da tre degli azzurri, e segna la settima bomba del primo quarto. Lever si iscrive a referto, e la Gevi Napoli sale a più 10. Il primo quarto che si chiude con gli azzurri avanti 21-29. Sokolowski ispiratissimo con 12 punti realizzati in apertura del secondo quarto, porta nuovamente la Gevi Napoli al massimo vantaggio più 10. Non si fa attendere la risposta della Reyer Venezia che con un break di 9-0 targato dall’ex Jordan Parks, si riavvicina a meno 1 a quattro minuti dalla fine del secondo quarto. Sokolowski straripante segna altre due bombe riportando gli azzurri a più 6, e raggiungendo 20 punti personali. Venezia replica con un parziale 7-0, e la Gevi Napoli va all’intervallo lungo sotto di una lunghezza 47-46, dopo essere sempre stata avanti nel punteggio.

Grande equilibrio anche nel terzo quarto. Break e contro-break tra le due squadre con Venezia che si porta a più 5, prima di subire la reazione di Napoli che piazza un parziale 0-7 firmato da Ennis, Owens e Zubcic. Ancora 5-0 di Venezia con l’ottimo nuovo acquisto Kagenbele, ma nel finale di terzo quarto si scatena Pullen che porta Napoli a più 4 con sette punti consecutivi realizzati. La bomba finale di Brown Jr riporta la Reyer a meno 1. Il finale del terzo periodo vede Napoli avanti 67-68. In avvio dell’ultima frazione di gioco la mano di Pullen è ancora torrida, e riporta la Gevi Napoli con sei punti di vantaggio. Venezia prova a reagire con un indomito Tessitori, ma Owens sotto le plance è semplicemente sontuoso. Zubcic da tre riporta Napoli a più 6 a due minuti dalla fine. La squadra di Milicic gestisce con saggezza il finale, e  porta a casa la vittoria con il punteggio di finale di 81-89.

Sokolowski è stato il miglior realizzatore della Generazione Vincente Napoli Basket con 22 punti, ma cinque giocatori della Gevi Napoli hanno finito l’incontro in doppia cifra.

Tabellino:
Ennis 4, Pullen 19, Owens 15, Zubcic 17, De Nicolao, Sokolowski 22, Lever 2, Brown 10, Mabor, Ebeling, Sinagra n.e., Bamba n.e.

Domenica prossima 14 Gennaio alle ore 18:30, per la prima giornata del girone di ritorno del campionato di serie A, la Gevi Napoli Basket ospiterà al Fruit Village Arena PalaBarbuto la Carpegna Prosciutto Pesaro.

Dichiarazione di Coach Igor Milicic:
“Eravamo consapevoli della forza della squadra che affrontavamo, un grande gruppo di talento e ben allenato, ed hanno mostrato la loro forza quando gli abbiamo concesso di mettere in campo la loro fisicità. Quando siamo stati concentrati, siamo riusciti a portarli ad attaccarci dove volevamo e siamo riusciti a prendere il controllo della partita grazie ai rimbalzi. Sono molto felice di questo, e del fatto che per la prima volta la mia squadra tatticamente è riuscita a seguire perfettamente il piano partita. Sicuramente abbiamo i nostri sogni, ma passo dopo passo dobbiamo andare avanti. Abbiamo degli obiettivi, ma il primo resta sempre la salvezza. Raggiungere la Final Eight è una parte del processo di crescita che la società sta cercando di portare avanti, ed è sicuramente un grandissimo risultato averla raggiunta dopo 17 anni.”

Dichiarazione Giuseppe Liguori, Direttore Sportivo Gevi Napoli Basket:
“Questa sera non possiamo che essere molto felici ed orgogliosi per due notizie: il Napoli Basket torna alle Final Eight di Coppa Italia 17 anni dopo, e da napoletano penso che questa sia una notizia che da slancio non solo al Napoli Basket, ma anche a tutta la città di Napoli. In secondo luogo voglio fare i complimenti allo staff tecnico, ed agli atleti per una vittoria meritata, ed ottenuta con grande autorevolezza sul campo della squadra campione d’inverno che sino ad ora era imbattuta in casa”.

Dichiarazione Tomislav Zubcic
“Abbiamo giocato una grande partita per tutti i quaranta minuti. Il tiro da tre realizzato nel finale è stata solo la ciliegina sulla torta di una grande prestazione di tutta la squadra.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*